Nostalgia di un’onda d’amore che salga dentro di me

Spesso parlo da sola, solo per imbarazzo in momenti come questi, come adesso. Il tempo guarirà tutto. Ma che succede se il tempo stesso è una malattia? Come se qualche volta ci si dovesse chinare per vivere ancora. Vivere, basta uno sguardo.   (…) È buffo, non sento niente. È la fine e non sento niente. Devo disabituarmi ad avere … Continua a leggere