Le stelle

Le stelle vivono stanotte, come fossero appena nate, come si offrissero alla vita della gente, come un bambino, una donna e una qualsiasi creatura. Giacciono in gusci argentei, si muovono come fiori in un mazzo scintillante, guardano attraverso spogli cespugli invernali, come uova d’oro dai nascondigli segreti, come lucertole con agili code; intrecciano gli alberi con vitrei diademi; Simili a … Continua a leggere