Chiudo salde le mie palpebre e tu resti dentro prigioniero

Tu ti sbagli. Tu credi d’essere lontano e che io, assetata non ti possa più ritrovare? Io ti catturo con i miei occhi, con questi occhi scuri, stellati.   Ti attiro sotto queste mie palpebre, le chiudo salde e tu resti dentro prigioniero. Come puoi uscire dai miei pensieri, reti da caccia cui nessuna selvaggina può sfuggire?   Tu non … Continua a leggere