E volo

  Lacrime spiegano le mie ali contro il mio essere.   Dolore e gioia impauriscono ed agitano il mio essere terra.   E volo   Volo contro me stessa, volo sopra di te, volo sopra di noi.   Volo   Nell’estasi e attratta dal vento volgo lo sguardo altrove, verso un altrove lontano verso l’altrove che era il mio unico … Continua a leggere

Ormai

  Potrò dirlo solo quando mi dirai che non finirà mai Potrò dirlo solo mentre la mia vecchia vita morirà Potrò dirlo solo quando il silenzio finirà   Mi arrenderò solo allora   Quando tutto sarà stato detto Quando il silenzio terminerà Quando il passato sarà passato       You ask me to enter But then you make me crawl … Continua a leggere

Nostalgia di un’onda d’amore che salga dentro di me

Spesso parlo da sola, solo per imbarazzo in momenti come questi, come adesso. Il tempo guarirà tutto. Ma che succede se il tempo stesso è una malattia? Come se qualche volta ci si dovesse chinare per vivere ancora. Vivere, basta uno sguardo.   (…) È buffo, non sento niente. È la fine e non sento niente. Devo disabituarmi ad avere … Continua a leggere

Orizzonte

Oltre le onde non ci sono onde Penso all’al di qua dell’oltre E all’oltre che è lontano da qui Qui solo onde di dolore Lì bonaccia e quiete.   La fatica delle onde mi distrugge Ma la missione è sfidarle, passarle e alla fine, osservarle.   Da un altro punto di vista   Blessed are the deaf who cannot hear … Continua a leggere

Restare non ha dove

  Chi se io gridassi mi udirebbe mai dalle schiere degli angeli ed anche se uno di loro al cuore mi prendesse, io verrei meno per la sua più forte presenza. Perché il bello è solo  l’inizio del tremendo, che sopportiamo appena, e il bello lo ammiriamo così perché incurante disdegna di distruggerci. Ogni angelo è tremendo. E così mi … Continua a leggere