La cura

 

 

Di punto in bianco molte cose della mia vita scompaiono,

Attingo ai cassetti della memoria.

Perdo punti saldi della mia esistenza

Perdo parti di me.

 

Molte cose della mia vita non torneranno mai più,

come fiori appassiti di cui ricordo l’odore.

Se solo tornassi come la ginestra di primavera!

Il tuo odore non sarebbe un ricordo.

 

I fiori appassiti non possono più ritornare,

Tu potresti, ma non lo fai.

L’odore che potrei sentire di nuovo, diventa anche quello ricordo.

 

Ricordare è la cura.

La cura, quando l’assenza fa male.

La curaultima modifica: 2009-09-13T01:27:12+02:00da eloiserome
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento