the million dollar hotel

L’amore non potrà mai essere descritto alla maniera del cielo o del mare o di un altro qualsiasi mistero: è l’occhio col quale vediamo, è il trasgressore nel santo, è la luce all’interno del colore

Tom Tom in “The Million Dollar Hotel” di Wim Wenders

 

Time is irrelevant, not linear … dal buco nel cuore di un tempo, ad oggi: l’infinito è un ottimo punto di partenza

the million dollar hotelultima modifica: 2009-05-28T00:12:00+02:00da eloiserome
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “the million dollar hotel

Lascia un commento